Ministra, ingenera, chirurga, sindaca… le parole non curano la povertà!

Ministra, ingenera, chirurga, sindaca… Ecc… Ecc.. In questi ultimi anni sono state portate avanti “grandi” battaglie per la parità di genere. “È una questione di cultura, non di grammatica” dicono […]

Quando l’accoglienza ratifica le nuove schiavitù

In tema di sbarchi di donne immigrate – immigrate e non migranti, perché altrimenti dovremmo sovrapporre situazioni molto diverse e saremmo molto ipocriti – occorre dire che ad uno Stato […]

Il revisionismo ha bisogno di risposte, ma la censura rifiuta le domande

L’argomento è scottante e pericoloso, ma ritengo sia intellettualmente e moralmente necessario affrontarlo, quanto meno ponendo alcune domande. Una legge votata dal Parlamento come aggravante della Legge Mancino prevede la […]

Salute e fondamentalismo scientifico

Con la formazione del nuovo governo e l’avvicendamento al Ministero della salute, si rinverdiscono le mai sopite polemiche fra le diverse posizioni (pro vax e no vax; scientisti e antiscientisti) […]

Anche i petalosi piangono!

La reazione degli esponenti della sinistra radical-chic e petalosa all’annuncio della squadra di governo è emblematica. Non una parola di elogio per uomini che – in nome della volontà popolare, […]

Il nero è uscito dal gregge

Disclaimer: questo articolo è altamente provocatorio. Se siete liberali, se siete persone che inzuppano il politicamente corretto nel latte a colazione, se siete open-minded, se siete giovani fragili, questa lettura […]

Sotto il regime di Basaglia

Ogni volta che mi trovo a discutere di qualche fenomeno genericamente inteso come sociale, sia esso riguardante l’economia, la salute, la politica o l’ampia area della cultura, premetto sempre un […]

C’è un’ipocrisia più tossica delle armi chimiche

Sgombriamo il campo da ogni possibile dubbio e ipocrisia: la guerra alla SIRIA (e alla Russia) è già in atto da 7 anni in maniera violentissima e indiretta. Se volete, […]

Sette macrobiotiche e digiuno di relazioni sociali

Risale a pochi giorni fa la notizia secondo cui una setta macrobiotica sia stata smantellata con accuse di sfruttamento e riduzione in schiavitù degli adepti. Come riportato da importanti testate […]

La crisi dell’uomo occidentale

“Certo, donna, tutto quello che dici è caro anche a me, ma avrei molta vergogna dei troiani e delle troiane dai lunghi pepli se restassi come un vile lontano dalla […]

Il tramonto di Dixie: breve sintesi della guerra civile americana 1861-1865

-There was a land of cavalliers and cotonfields, called “Old South”- da “Via col vento” Nei mesi scorsi si è avuta notizia della rimozione, in alcuni stati del sud degli […]

Salvare i bambini dal “capitalismo della seduzione”

Negli ultimi anni stiamo assistendo sempre di più alla sessualizzazione infantile. A partire dagli anni ’70, con le lotte per la libertà sessuale contro la moralità e il bigottismo (che […]

La libertà di autodistruggersi

Un uomo morto giovane mentre praticava il lancio col paracadute disse “Lo sport è fondamentale, perché evita la deriva nichilista”. Quella che potrebbe esaurirsi in una dichiarazione frutto della propria […]

Fraintendimenti urbani sulla cultura popolare

Negli ultimi tempi capita spesso di imbattersi in grandi manifestazioni di elogio al “becerismo” popolare. Sia che arrivino dai più giovani, quasi come forma di reazione e ribellione ad una […]

Il politicamente corretto e le sue vittime

La “preoccupazione” più in voga in questo ultimo decennio, è sicuramente il politicamente corretto. Nel linguaggio contemporaneo l’applicazione di questa locuzione è diventata uno stile di vita, l’unico comportamento giustificato […]